Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili continuando la navigazione l'utente ne accetta l'utilizzo, per saperne di più clicca su "Leggi"

Menu
Sei qui: Home

Benvenuto nel sito “Le Chiavi d’Oro Emilia-Romagna”

Il saluto del Presidente

giuseppeL’Associazione Chiavi d'Oro dell’ Emilia Romagna è lieta di mettere a Vostra disposizione questo sito per poterci conoscere e nel caso, darci la possibilità di esservi utili.
L’Associazione Chiavi d'Oro, formata da portieri e segretari d’albergo e da Soci Sostenitori, ha come scopi principali la promozione turistica del nostro territorio, il miglioramento delle condizioni professionali, l’arricchimento culturale sociale ed economico degli associati.

L’organizzazione di corsi d’aggiornamento – contatti con le scuole professionali.
Scambi di informazioni per il reperimento di posti di lavoro.
La fitta rete di conoscenze in campo nazionale ed internazionale ci permette “spesso” di realizzare obiettivi considerati “irraggiungibili”.

Fiore all’occhiello della nostra Associazione è la pubblicazione bimestrale de “L’Ospite di Bologna” guida bilingue italiano/inglese con cenni storici, culturali e turistici della nostra città e che viene distribuita gratuitamente in tutti gli alberghi , ristoranti e punti di accoglienza turistica.

La sede dell’Associazione si trova in Via Fioravanti, 23/C – 40129 Bologna (Tel./ Fax 051.370374).

Le Chiavi d'Oro sono sempre a Vostra completa disposizione.

(Nella foto: Giuseppe La Carrubba, Presidente dell'Associazione per il triennio 2013-2016)


Notizie associative


 Carissime/i colleghe/i

Desideriamo informarvi che il “Gruppo Giovani” della nostra Associazione sta organizzando una visita all’Expo di Milano per il giorno giovedì 10 settembre 2015. Si andrà in autobus con partenza alle 06:00 e il contributo per persona è di Euro 25,00. La partecipazione è aperta a tutti i colleghi e a eventuali loro accompagnatori. Per il biglietto d’ingresso ognuno dovrà provvedere personalmente, in quanto non esiste la possibilità di entrate di Gruppo e ci sono diverse possibilità e varianti (aperto, data fissa , pacchetto famiglia, riduzione under 14 anni e over 65 anni, socio Coop…) Per ottenere informazioni a tal proposito (e per poterli acquistare), vi consigliamo di visitare il sito http://www.expo2015.org/it/biglietti

Per prenotare il  posto sull’autobus bisogna contattare Stefania al 329/1320408 o Antonio al 334/3543428 che vi spiegheranno anche tutti i dettagli organizzativi. Le iscrizioni si chiuderanno il 15 luglio.

In allegato troverete anche il volantino e nell’attesa di ricevere il vostro piacevole riscontro, vi ringraziamo per l’attenzione e cordialmente vi salutiamo


 Una nuova era per Faipa

 Il congresso nazionale di Roma ha sancito il rinnovo ai vertici dell’associazione

di Carlo Duca, Giampiero Giamogante

  Due testimoni d’eccezione, come Carlo Duca e Giampiero Giamogante dell’Associazione      romana, ci raccontano le vicende del dodicesimo congresso nazionale Faipa, svoltosi recentemente a Roma: un momento chiave, che ha sancito il cambio di un’era per la Federazione delle associazioni italiane dei portieri d’albergo – le Chiavi d’oro, con la nomina di un nuovo presidente nazionale e di un direttivo inedito.Articolo

Dopo nove anni al timone della Faipa, Rosario Spatafora lascia il testimone a Roberto Sabbatini, nuovo presidente nazionale dell’organizzazione nata nel 2002 dalla scissione delle Chiavi d’oro italiane. A sancirlo, il dodicesimo congresso nazionale Faipa, svoltosi recentemente a Roma presso l’hotel Ambasciatori di via Veneto, diretto da Alessandro Mandolini. E proprio la strada simbolo della Dolce vita è stata testimone dell’impegno degli uomini e delle donne delle Chiavi d’oro, che hanno portato all’elezione del nuovo presidente e che hanno visto anche la partecipazione degli allievi di alcuni istituti alberghieri di Roma e provincia.
Ma andiamo con ordine: i lavori, organizzati dal comitato presieduto dal vicepresidente vicario uscente, Luciano Zamberlan, nonché dall’intera divisione romana dell’Associazione, con una particolare menzione di merito per Enzo Lucidi, sono cominciati con l’immancabile discorso di apertura del presidente uscente, Spatafora, che dopo un breve saluto ha letto una serie di messaggi di congratulazioni indirizzati alla Faipa da vari importanti personaggi della politica e delle istituzioni italiane, come l’assessore al Turismo della capitale, Marta Leonori, il presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca, e il direttore dell’Agenzia regionale del turismo, Giovanni Battistelli, nonché Maria Rosa Barbera del ministero dei Beni culturali e Giancarlo Mulas dell’Ente bilaterale turismo regionale.
Un applauso plebiscitario ha quindi degnamente concluso la prolusione di Spatafora, che dall’assemblea ha poi ricevuto l’onorifica nomina a presidente emerito della Faipa. Particolarmente incisivo, inoltre, è stato anche l’intervento di Valentina Grippo del comune di Roma, che ha sottolineato l’importanza della professionalità in un settore importante dell’economia nazionale come l’industria dei viaggi e dell’ospitalità, la cui funzione è vitale soprattutto in questo momento di crisi.
Nell’agenda dei lavori, oltre alla normale gestione della Federazione, che naturalmente prevedeva non solo l’elezione del presidente nazionale, ma anche la nomina dell’intero nuovo direttivo Faipa (si veda, a questo proposito, il box a fianco, ndr), è stata inserita poi anche la discussione in merito alla possibilità di far ricorso alle videoconferenze per alcuni dei meeting associativi. L’idea alla base della nuova iniziativa era, in particolare, quella di trovare uno strumento utile a mantenere i contatti tra i soci, senza imporre spostamenti onerosi, in termini di tempo e costi, nonché la fatica di trovare date e location valide per tutti. E la proposta ha raccolto un tale successo che la prima videoconferenza Faipa si è già tenuta, passati pochissimi giorni dall’assemblea: dopo qualche minuto per gli inevitabili adeguamenti tecnici, l’ordine del giorno è stato infatti discusso con grande fluidità e tutti i partecipanti hanno salutato con entusiasmo la novità, dandosi già appuntamento, di lì a poco, per una nuova videoconferenza.
Tornando infine al congresso nazionale, tra un lavoro assembleare e l’altro non sono mancati neppure i momenti conviviali, svoltisi sia nello stesso hotel Ambasciatori, sia in alcuni ristoranti romani fra cui il celebre Meo Patacca. Grande attesa c’era soprattutto per la cena di gala nei saloni del Westin Excelsior, a conclusione di una tre giorni «intensa e colma di significati», come ha dichiarato il neo-presidente dell’Associazione romana, Michele Gruttadauria, impegnato a 360 gradi, con tutti i membri della divisione capitolina della Faipa, nell’ottima riuscita dell’evento.

La composizione del direttivo

Presidente nazionale: Roberto Sabbatini
Presidente emerito: Rosario Spatafora
Gran consigliere a vita: Bonifacio Ottavo
Vicepresidente vicario: Enzo Lucidi
Vicepresidente Nord: Dimitri Ciaschini
Vicepresidente Sud e isole: Antonino Aversa
Segretario: Claudio Delle Piane
Tesoriere: Antonino Spatafora

ROBERTO SABBATINI, NUOVO PRESIDENTE NAZIONALE FAIPA

Durante il XII Congresso Nazionale della FAIPA svoltosi a Roma dal 20 al 24 Novembre 2013 è stato eletto il nuovo Consiglio Direttivo e relativo Presidente È con immenso orgoglio e soddisfazione che annunciamo che questa carica sarà ricoperta per il prossimo triennio dal “nostro” Roberto Sabbatini.

Fiera che un suo associato abbia raggiunto questo prestigioso traguardo, l’Associazione “Le Chiavi d’Oro” dell’Emilia Romagna augura un buon lavoro a lui e a tutti i componenti della squadra direttiva.

Nella foto Roberto con il nuovo Consiglio Direttivo



   

    


E' appena nato il "Gruppo Giovani" dell'Associazione "Le Chiavi d'Oro" dell'Emilia RomagnaLinguaccia. Formato da ragazze e ragazzi molto giovani e si occuperà di organizzare occasioni di incontri culturali e conviviali. Spinti da enorme entusiasmo e voglia di fare e di conoscere cercherebbero collaborazione anche fra coloro che desiderano avvicinarsi alla nostra Associazione. Il loro motto è: "Insieme collaboriamo, cresciamo professionalmente, e ci divertiamo!"Risatona


Sabato 15 giugno 2013 si sono svolte le elezioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo dell’Associazione “Le Chiavi d’Oro” dell’Emilia Romagna per il triennio 2013-2016.

Il nuovo Presidente è: Giuseppe La Carrubba.

Quarantenne e di origini siciliane, frequenta attivamente l’Associazione da ormai quindici anni, dove nel tempo ha ricoperto i ruoli di Segretario, Consigliere ed infine VicePresidente. Vive a Bologna dal 1997 e attualmente lavora presso il Royal Hotel Carlton, prestigioso albergo della Monrif Hotels in pieno centro storico a Bologna, con la qualifica di Segretario di Ricevimento. Il suo percorso professionale è iniziato dalla Portineria, affascinate universo e dura gavetta per chi si avvicina alla professione ma anche fertile terreno per lo sviluppo della profonda cultura del servizio, elemento distintivo del mondo turistico-alberghiero.

Il Vice Presidente è Maik Benetti, prezioso collaboratore da anni del Direttivo; il Segretario è la giovanissima Sara Marzola molto motivata ed entusiasta; infine, il Tesoriere è l’esperto Mario Tolomelli (Sede).

I Consiglieri sono: Roberto Sabbatini (Past-President), Roberto Barich, Irene Lorja, Alessandro Masotti ed Edo Tittocchia.

Per il nuovo Consiglio si apre un impegnativo percorso, ma sicuramente costruttivo, di raggiungimento di obiettivi già prefissati negli anni precedenti e di sviluppo di nuovi ed interessanti progetti.



PER QUALSIASI INFORMAZIONE POTETE RIVOLGERVI AI SEGUENTI NUMERI: Sede: tel/fax 051-370374

Roberto Sabbatini: 348-2800352 La Carrubba Giuseppe: 347-3415411 Mario Tolomelli: 340-3088724

Go to top